Frazer e Il Ramo D’Oro A 100 Anni dalla Pubblicazione dell’Editio Minor (1922-2022)   22-25 settembre 2022 - Nemi (Roma)     Call for Papers A cento anni di distanza dalla pubblicazione dell’editio minor de Il Ramo d’Oro di James G. Frazer, il Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”, in collaborazione con l’ISMEO - Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente, promuove un convegno di studi interdisciplinare per trarre un bilancio sia riguardo l’impatto dell’opera nella cultura contemporanea che in merito al dibattito accademico relativo alla metodologia di analisi e ai punti teorici fondamentali che sono alla base di quanto vi è esposto.  Gli studiosi interessati a presentare un contributo possono inviare un abstract di non più di una pagina (max 2.000 battute) al direttore del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” (igorbaglioni79@gmail.com) entro e non oltre il 30 giugno 2022. Per ulteriori informazioni sulle...

      L’Accademia Vivarium Novum, il Ministero della Cultura, Fondo Scritti Zolla Marchianó, ISMEO, ICOMOS, Biblioteca Elémire Zolla e il Parco dei Castelli Romani   presentano il convegno internazionale Il conoscitore di segreti Il lascito intellettuale di Elémire Zolla (1926-2002)     27-29 maggio 2022 presso Villa Falconieri, Via Borromini, 5 - Frascati   ❊   A chiusura del convegno, il 29 maggio, concerto di musica tradizionale indiana   Il soffio melodioso. Concerto di raga indiani   Nicolò Melocchi, bansuri Sanjay Khansa Banik, tabla   SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Per maggiori informazioni consultare locandine in allegato....

        Missioni Archeologiche e Progetti di Ricerca Conferenze 2022    Matteo Delle Donne, Reza Naseri, Yui Arimatsu   New Environmental Data from the Late Prehistory of the North Khorasan Province   Thursday, May 19th  -  4.30 PM (UTC +2)         The site of Menjaq Tepe 2, located in North Khorasan (37°21'21''N, 56°20'44''E, 1312masl), was excavated in 2017 in the framework of the project “Reconstruction of Human History in Boundary Zone of Eurasia: Establishment of Chronological Basis for Investigation of Stratification - Inequality Generating Process”, funded by Cultural Heritage, Handicrafts, and Tourism Organization of North Khorasan Province. The excavation was carried out under the direction of Reza Naseri to gather information to clarify cultural interactions and cultural transitional processes in this frontier zone during pre-protohistory. Archaeological explorations of the site have brought to light some evidence dated from the Chalcolithic to Bronze...

          L’Università degli Studi della Tuscia e l’Istituto Nazionale di Studi Romani in collaborazione con ISMEO presentano  il convegno internazionale Raccontare i luoghi e la vita degli altri Viaggiatori e viaggiatrici per le strade del mondo   10-11 maggio 2022 Aula Magna, Santa Maria in Gradi, Viterbo   A chiusura della prima giornata il concerto Viaggio in trio...

        Ciclo di conferenze Museo delle Civiltà/ISMEO “Ripensare il mondo. Il confronto tra culture nella formazione delle civiltà”   Tra i regni di Colchide e Urartu. Tre anni di attività di ricerca di ISMEO in Georgia     Conferenza di Roberto Dan     Giovedì 5 maggio 2022, ore 16.30 Museo delle Civiltà Sala Conferenze “F.M. Gambari”     A partire dal 2017 è stata avviata l’esplorazione di una vasta regione, il Samtskhe-Javakheti, posta nella Georgia meridionale. Questa si trova all’incrocio di importanti vie di comunicazione come quella che permetteva il raggiungimento dell’area costiera del Mar Nero, la leggendaria Colchide, o quella che metteva in collegamento l’altopiano Armeno e l’Asia minore con le immense steppe a nord della catena montuosa del Grande Caucaso. Con l’obiettivo di esplorare sistematicamente questa regione è stata creata la missione archeologica Samtskhe-Javakheti Project, un progetto congiunto georgiano (AAG, Università di Tbilisi)...

        Missioni Archeologiche e Progetti di Ricerca Conferenze 2022     Wannaporn Rienjang     Semi-Precious Stone Beads from Tha Kae: Morphological and Technological Aspects     Thursday, April 28th 4 PM (UTC +2)     The joint Italian-Thai “Lopburi Regional Archaeological Project” has carried out archaeological excavations in the pre-protohistoric site at Tha Kae (Lopburi province of Central Thailand) in the 80s-90s of the last century. Recurrent funerary items discovered in the late Iron Age (c. 0-400 CE) graveyard, included body ornaments made of various semi-precious stones, such as carnelian and agate beads, also popular in the Indian Subcontinent, and beads of ‘green stones’ (such as nephrite or serpentine) comparable to the ones common in the coastal regions of Southeast Asia, South China, and Taiwan. The ongoing archaeometric investigations by Dr. Rienjang -in the frame of a Memorandum of Understanding between ISMEO and the Thammasat...

        VII Congresso CUCS Napoli 2022 La cooperazione universitaria nelle nuove sfide per lo sviluppo sostenibile.     Capacity-building, Science Diplomacy e Open Science nei rapporti tra Nord e Sud del mondo nel nuovo contesto globale     organizzato da Università degli Studi di Napoli Federico II e Università di Napoli L’Orientale in collaborazione con ISMEO     21-23 aprile 2022 Centro Congressi Partenope/Palazzo du Mesnil Napoli     Programma completo. Per maggiori informazioni e per la registrazione consultare il sito: https://www.cucsnapoli2022.it Il convegno è in presenza, ma per coloro impossibilitati a partecipare è previsto un collegamento via Zoom. Il link verrà inviato agli interessati domani, a seguito della registrazione.  ...

        Zen come ideale di vita e dell’arte III convegno internazionale con il patrocinio di ISMEO   2 aprile 2022 ore 15:00-18:00 (CEST) 3 aprile 2022 ore 09:30-13:10 (CEST)   Il convegno si terrà online su Zoom (lingua originale con traduzione) e Facebook (traduzione) - Zen Firenze (https://fb.me/e/1AXgANANE)   Per registrarsi all’evento e per altre informazioni consultare il seguente link: https://www.zenfirenze.it/zen-come-ideale-di-vita-e-dellarte/...

        Missioni Archeologiche e Progetti di Ricerca - Conferenze 2022   Franco Crevatin   Uno sguardo linguistico sulla storia dell'Africa orientale   Giovedì 24 marzo 2022 - ore 16.00   La maggiore difficoltà nella collaborazione tra linguisti, archeologi ed altri studiosi nel fare Storia in Africa è costituita dal fatto che guardiamo alle stesse cose ma vediamo cose diverse; inoltre priorità, preferenze ed aspettative, spesso non rese esplicite, rendono difficile il dialogo. Il primo tema, sovraordinato, è quello dell'identità linguistica, etnica e culturale e su di esso gravano i condizionamenti inconsapevoli del romanticismo tedesco del XIX secolo: popoli, nazioni, aree culturali, lingue, pensati come unità discrete e apparentemente tangibili. È bene ricordare che questa temperie ha improntato di sé la linguistica comparata, prima quella indoeuropea e poi quella semitica. La metodologia della comparazione / ricostruzione linguistica è indifferente rispetto al suo...

        Ciclo di conferenze Museo delle Civiltà/ISMEO “Ripensare il mondo. Il confronto tra culture nella formazione delle civiltà”    Gli errori di Raffaello   Chiacchierata di Marco Bussagli   Giovedì 17 marzo 2022, ore 16.30 Museo delle Civiltà - Sala Conferenze “F.M. Gambari”   Il titolo un po’ provocatorio di questa chiacchierata nasce da una serie di considerazioni che, da una parte, dipendono da una sorta di banalizzazione a cui è andata incontro la pittura di Raffaello in questi ultimi tempi (è stato definito come colui che «ha perfezionato la perfezione») e, dall’altra, da una giusta posizione critica, espressa da Claudio Strinati nel suo romanzo Il giardino dell’Arte, dove invita a non idolatrare neppure artisti della levatura di Leonardo (è questo l’esempio che troviamo nel racconto), oppure – possiamo aggiungere – di Raffaello. A uno sguardo superficiale, infatti, la grande arte dell’Urbinate...